La quiete

Cantiere poesia

La quiete è la mia terrazza
Col sole autunnale
Caro e tiepido,
Consolatorio.
La quiete sono i piccoli fiori
Che ancora resistono e
Il verde degli alberi
Che si sta trasformando
In giallo lentamente.
Lentamente questo autunno
Insolito avanza con fuori
Il caos del mondo sconvolto,
Preoccupato e malato,
Ma oggi, adesso,
Mi scaldo qui e ascolto buona musica.
Oggi mi curo in questa purezza e
Penso che in fondo anche
Il mondo ne avrebbe bisogno
Per guarire e calmarsi finalmente.
Mi siedo e sorrido sola.

Piera Grosso

View original post

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.